Arequipa

Come ultima tappa il nostro gruppo di viaggiatori ha visitato la città di Arequipa, partendo da Puno e passando per Lagunillas, Sillustani e scalando il passo del Crucero Alto.

Sillustani è un sito archeologico di tombe impressionanti, appartenenti alla cultura preincaica dei Qolla. Le tombe, dette chullpas o case dell’anima, sono torri funerarie cilindriche in cui l’unica apertura è rivolta a est, verso il punto in cui il Dio Sole rinasce ogni giorno da Madre Terra.

Lungo la strada tra tappeti desertici e pascoli di vigogne, a 4444 mt appare la laguna di Lagunillas, di un blu intenso e dove spesso si possono vedere colonie di fenicotteri rosa in cerca di cibo.

Infine Arequipa conosciuta come “La città bianca” per il colore della pietra con la quale sono stati costruiti tutti gli edifici principali del suo centro storico, che nel 2000 è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. La città, dall’architettura fortemente coloniale, sorge ai piedi del grande vulcano El Misti che domina ogni vista. Una delle principali attrazioni turistiche è il Monasterio Enclaustrado de Santa Catalina de Siena del 1579.

I Viaggi di Hirundo
Perché nessun luogo è lontano

#hirundoviaggi #iviaggidihirundo #travelling #travelgram #travelphotography #traveltheglobe #traveltheworld #viaggiguidati #igersperu #peru #arequipa #lama #vigogna #ande #inca #lagunillas #passocruceroalto #elmisti #laciudadblanca #sillustani #qollas #laciudadblanca #monasteriodesantacatalina #peru🇵🇪

Arequipa

Foto scattata da Hirundo a Arequipa

Continua su Instagram ⇒

Lago Titicaca

Eccoci su quello che sembra un mare, ed invece è un immenso lago di acqua dolce a quasi 4.000m!
E’ il lago navigabile più alto del mondo.
Il lago Titicaca prende il suo nome da “Titi” che significa puma e “Kaka” grigio.

Il lago è conosciuto dai locali come un importante centro spirituale: leggenda vuole che, dopo un impressionante diluvio che sommerse tutta la Terra, il dio Viracocha riemerse proprio da questo immenso lago. Qui Viracocha creò il dio del Sole Inti, la dea della Luna Mama Killa e le stelle.
Il lago è abitato dagli Uros, una popolazione preincaica, che, per sfuggire ai loro vicini bellicosi, si spostarono sul lago stesso costruendo un arcipelago di isolette fatte di canne di totora (paglia) e ancorate al fondo del lago con grosse pietre. Queste particolari isole sono dette Islas Flotantes in quanto i loro abitanti possono levare le ancore e spostarle come fossero delle chiatte.

I Viaggi di Hirundo
Perché nessun luogo è lontano

#hirundoviaggi #iviaggidihirundo #travelling #travelgram #travelphotography #traveltheglobe #traveltheworld #viaggiguidati
#igersperu #titicaca #taquile #uros #lagonavigablemasaltodelmundo #peru🇵🇪 #peru #ilovemyjob #viracocha #islasflotantes #trucha #totora #ballipopolari #colors #rainbowcolors🌈 #inti #killa #mamakilla #titikaka #bolivia🇧🇴

Lago Titicaca

Foto scattata da Hirundo a Lago Titicaca

Continua su Instagram ⇒

Parque Arqueologico Raqchi

Oggi scavalchiamo il passo La Raya a 4335m per arrivare a Raqch’i un sito archeologico Inca a 3500 metri. E’ anche noto come Tempio di Viracocha, un edificio alto fino a 25 metri. Il complesso è racchiuso da un muro di 4 Km e al suo interno vi sono molti edifici con funzioni sia religiose, come una enorme piscina rituale, che amministrative, ci sono all’incirca 200 magazzini circolari per le derrate, detti qullqas.

Secondo la mitologia, Viracocha si presentò nella regione, ma nessuno delle persone locali lo riconobbe e anzi lo attaccarono. Quando Viracocha vide ciò, fece cadere fiamme dal cielo e bruciò le colline circostanti. Il popolo chiese perdono e l’imperatore Inka Huayna Capac gli fece costruire un wak’a (tempio) dove poteva ricevere molte offerte. Ecco spiegato le feste e i balli che vedete in foto.

I Viaggi di Hirundo
Perché nessun luogo è lontano

#hirundoviaggi #iviaggidihirundo #travelling #travelgram #travelphotography #traveltheglobe #traveltheworld #viaggiguidati
#ilovemyjob #igerperu #viracocha #inca #inka #peru #🇵🇪 #peru🇵🇪 #raqchi #populardances #ballipopolari #qullqas #wiracocha #huaynacapac

Parque Arqueologico Raqchi

Foto scattata da Hirundo a Parque Arqueologico Raqchi

Continua su Instagram ⇒

Moray

Con il gruppo di viaggatori escursione nella valle sacra che non è solo Machu Picchu: oggi Moray e Maras.

Moray è un sito archeologico dove sono presenti una serie di terrazzamenti circolari concentrici, che formano una sorta di anfiteatro.
Il sito fu fotografato per la prima volta nel 1931 da due piloti americani che sorvolarono la zona. Si pensa che fosse una sorta di laboratorio per lo studio delle diverse specie agricole coltivate.
Maras invece è nota per le sue saline in uso fin dai tempi degli Inca. Il sale era un bene preziosissimo, vista anche la lontananza dal mare. Le piscine di evaporazione del sale sono circa 5.000 e sfruttano una fonte di acqua salata che sgorga naturalmente a quasi 3.400m.

I Viaggi di Hirundo
Perché nessun luogo è lontano

#hirundoviaggi #iviaggidihirundo #travelling #travelgram #travelphotography #traveltheglobe #traveltheworld #viaggiguidati #ilovemyjob #viaggiguidati #maras #moray #inca #sacredvalley #vallesagrado
#peru #igersperu #aymara #quechua #🇵🇪 #saline #saltflats

Moray

Foto scattata da Hirundo a Moray

Continua su Instagram ⇒

Mercado Central de San Pedro

Mattina col gruppo al Mercado Central de San Pedro, qui a Cusco.
Una tappa obbligatoria.
Il bellissimo mercato centrale fu costruito nel 1925 da Gustav #Eiffel, sì lo stesso che costruì la Torre Eiffel a Parigi.

Qui si vede la città in tutte le sue declinazioni socio-gastronomiche.
Non è il solito tempio del consumo, qui si trovano i prodotti locali tradizionali in grandi quantità: bancarelle infinite di spezie, carni, caffè, formaggi, fiori, frutta, patate, mais e ortaggi.
Un’area molto caratteristica ed interessante è quella dedicata alla spiritualità, si vende tutto il necessario per il famoso “pago a la tierra”, dalle foglie di #coca ai #cuy (i nostri porcellini d’india). I ristoranti posti all’ingresso non vi sembreranno il massimo ma con pochi spicci avrete piatti tipici della zona andina, cucinati dalle esperte mani di mamme e nonne, veramente squisiti.

I Viaggi di Hirundo
Perché nessun luogo è lontano

#hirundoviaggi #iviaggidihirundo #travelling #travelgram #travelphotography #traveltheglobe #traveltheworld #viaggiguidati #cusco #maca
#qosqo #mercadosanpedro #mercadosanpedrocusco #plazadearmas #peru #igersperu #🇵🇪 #ilovemyjob

Mercado Central de San Pedro

Foto scattata da Hirundo a Mercado Central de San Pedro

Continua su Instagram ⇒