Ruanda: diario di viaggio. Parte 1

Il Ruanda è un paese che sta rilanciando la sua immagine e la sua economia attraverso una serie di politiche ambientali tra le più avanzate d’Africa, a distanza di 24 anni dal genocidio dei Tutsi (nel 1994 si compiva una delle più efferate cacce all’uomo mai viste nella storia dell’umanità). Il paese delle mille colline comincia a diventare meta di turismo grazie ai paesaggi verdi e montuosi e alle riserve di gorilla; il suo PIL è uno dei più alti del continente.

Andrea Signori ci racconta come è cambiato e sta cambiando il paese, alcuni progetti di integrazione, le aspettative delle nuove generazioni e il fascino di un pezzo d’Africa della regione dei Grandi Laghi.

Ecco qui il suo diario di Viaggio.

Leggi tutto “Ruanda: diario di viaggio. Parte 1”

Ricordi di Zanzibar

“Si narra che gli dei, dopo aver gettato nel mare uno dei propri gioielli più belli, abbiano scelto un nome indimenticabile. E la leggenda diventa realtà nel profumo speziato di chiodi di garofano, zenzero, cannella e pepe, che si diffonde nell’aria. L’aria odora, il sole tramonta con dolcezza sul lungomare e hai ancora negli occhi e sulla pelle la luce del sole che hai preso durante il giorno in una delle spiagge più belle dell’Africa: siete stati a Zanzibar, nessun dubbio, vicina al cuore dell’Africa e a poca distanza dalle Indie.

Istantaneamente le vostre narici sono state punte dalla miscela di tutte le fragranze sprigionate dalla natura di quest’isola. Qui si coltivano la cannella, la curcuma, il ginger, il pepe, la vaniglia e lo zafferano: questi aromi si fondono poi a quelli delle piantagioni di cocco e baobab, alle delicate sfumature sprigionate dall’albero del pane e a quelle dell’henné.”

Alcuni ricordi del nostro viaggio a Kendwa, Zanzibar – gennaio 2018

Leggi tutto “Ricordi di Zanzibar”